agriturismo marche 2017

Agriturismo Ancona

Da quasi ogni punto della bassa riviera marchigiana, volgendo lo sguardo verso nord si nota subito un inconsueto rilievo sul mare. È il mitico monte Conero, il punto di riferimento per le coste marchigiane.
Pur nella sua notevole maestosità, Ancona può vantare molte altre attrattive in grado di richiamare turisti da ogni dove. La città vive nel ricordo del suo glorioso passato, in un connubio tra arte e storia millenaria.
È stato citato il monte Conero, come la summa massima delle risorse ambientali che l’anconetano può offrire ai suoi visitatori. Anche l’entroterra, però, da questo punto di vista non è da meno: il territorio interno conserva un serbatoio di tradizioni culinarie e del passato contadino. Testimonia ciò la creazione di bellissimi agriturismi, nel tentativo riuscito di rivalutare le vecchie cascine o le case coloniche.
Per conoscerli tutti, non c’è neanche bisogno di andare nelle agenzie di viaggi, o sperare di conoscere un amico che abita lì. Semplicemente navigando in internet troverete una gamma di offerte per tutti i gusti.
Tornando alle attrattive offerte da Ancona, la città è famosa per i miti e le leggende popolari legati al mare. Una interessa la Fontana del Calamo, la sorgente che si trova in centro e caratterizzata da ben 13 cannelle in fila. Secondo tale credenza, per propiziare il ritorno a casa dopo le uscite in mare si beveva un po’ di quest’acqua. Agriturismo Ancona, è da questa ricerca nel web, che dovete partire per potervi ritagliare  una bellississima vacanza nelle Marche. Gli agriturismi in questa terra si sono alquanto diffusi ed è per questo che non vi sarà difficile riuscire a trovare un agriturismo Ancona che rispecchi le vostre aspettative.