agriturismo marche 2018

Sarnano

 Sarnano si trova a 539 metri di altezza,su di un rilievo che si affaccia sul fiume Tennacola. Ci troviamo in provincia di Macerata, nelle Marche. I suoi abitanti sono poco più di tremila; un borgo medioevale che ha un fascino unico, ed è noto nel mondo per le sue acque termali. Il nome Sarnano ha origini latine,ed è da ricoleggarsi all'assegnazione del territorio ai veterani dell'Imperatore Augusto. Dopo il periodo longobardo e le vicende locali sotto i Brunforte,Sarnano diventa libero comune nel XIII secolo,passò poi sotto il controllo dei Da Varano di Camerino,ritornò poi allo Stato Pontificio fino all'Unità d'Italia. Le numerose tipologie di acque termali l'hanno resa un punto di riferimento internazionale per il benessere fisico. Troviamo le acque oligominerali delle sorgenti di San Giacomo e Tre Santi , le acque sulfuree Terro, Sassetto e Borghetti. Cura prevenzione,relax, sono le caratteristiche del centro termale di Sarnano. Sarnano si trova in una posizione privilegiata,proprio a ridosso dei Monti Sibillini,ed è per questo che è nota come località turistica e di villeggiatura sia per l'estate che l'inverno. In estate è luogo privilegiato per le escursioni, più o meno impegnative,in inverno si raggiungono le piste da sci di Sarnano-Sassotetto e della Maddalena, piste che dispongono anche di innevamento artificiale. Sarnano è anche nota per la sua mostra mercato  di antiquariato e artigianato artistico; un appuntamento trentennale che si svolge a cavallo del mese di maggio e quello di giugno. Una vacanza a Sarnano sarà sicuramente rigenerante, e ritornerete in questo borgo sempre con piacere. Dormire a Sarnano è possibile grazie alle numerose strutture ricettive, che vanno dagli agriturismi,agli hotel passando per i bed and breakfast. Una visita a Sarnano, non può che cominciare dalla Chiesa di Santa Maria Assunta,che si trova nella piazza più in alto di Sarnano. Si, perchè Sarnano è organizzata sul modello della castrum ,o meglio detto, una città murata a forma di spirale che scende verso il basso con vie molto strette. La Chiesa di Santa Maria Assunta conserva importanti opere di Lorenzo D'Alessandro,di Girolamo Di Giovanni e di Pietro Alemanno. Poi il giro per la cittadina di Sarnano può proseguire con la visita al Palazzo del Popolo e a seguire il Palazzo dei Priori e quello del Podestà , per concludersi con il museo comunale, uno scrigno di capolavori. Venite a scoprire Sarnano; vi sorprenderà piacevolmente!